Spazzatura, che fare?

Presso la sede dell’Ascom venerdì sera 2 marzo 2007 si è svolto un incontro tra il presidente dell’Ascom Eugenio Michelino, il segretario Franco Ambrosino e i rappresentanti del Comitato Civico il prof. Gianni Romeo e il consigliere comunale dei Ds Dino Ambrosino sul tema delle recenti decisioni dell’Amministrazione Comunale e della Società SEPA, sulle recenti disposizioni e sugli avvenimenti riguardanti la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti.


Si è constatato immediatamente la insostenibilità di un’ulteriore aumento (stimato intorno ad un 10%) delle tariffe (già altissime) previsto dal prossimo piano finanziario che sarà discusso nel prossimo Consiglio Comunale di Martedì 6 marzo e che appare quanto meno ingiustificato a fronte di un servizio mediocre, indeguato, insufficiente con costi che lievitano ogni anno in maniera esponenziale.

L’Ascom si è detta disponibilie a confronti seri e serrati, considerando le altissime tariffe che coinvolgono l’intera caregoria e il pessimo servizio di pulizia delle strade, di raccolta e di smaltimento dei rifiuti.

Nel condividere con il Comitato Civico la necessità di rilanciare la raccolta differenziata e nell’impostare nell’immediato alcune forme di protesta e di collaborazione per sollecitare adeguamenti equi delle tariffe, miglioramenti dei servizi resi, razionalizzazione di una società (la Sepa appunto) sempre più sproporzionata per un territorio come il nostro, l’appuntamento è per martedì 6 marzo dalle ore 17:00 in poi per assistere al prossimo Consiglio Comunale.

Data l’importanza dell’avvenimento vi sollecitiamo a partecipare numerosi ed ad invitare altri a partecipare, in modo da far sentire forte la nostra protesta per un sistema inefficiente e prossimo al collasso e per ribadire il nostro impegno per un miglioramento sensibile della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 thoughts on “Spazzatura, che fare?

  1. certo che con quello che paghiamo ,dovrebbero bussarci alla porta e ritirare le buste della spazzatura…..augurandoci anche la buona notte.
    GRAZIE SEPA .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...