Documentazione fiscale, se non presentata facilita l’accertamento

Fonte: Studio Legale Mei & Calcaterra

Il contribuente deve sempre fornire la documentazione chiesta dall’ufficio delle imposte. Se non lo fa, l’accertamento può fondarsi anche su presunzioni semplici. È quanto stabilito dalla Corte di cassazione che, con la sentenza n. 9572 del 28 aprile scorso, ha accolto il ricorso del fisco e rovesciato la decisione della commissione tributaria regionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...