Definitive le scadenze fiscali del 2007

AGGIORNAMENTOScadenze fiscali 2007 al traguardo – DPCM del 10 luglio 2007

a cura di Giorgio Di Dio – Isola di Procida

In seguito alla finanziaria 2007, che ha modificato profondamente i termini delle dichiarazioni fiscali, abbiamo già pubblicato su questo sito un calendario. Con il comunicato stampa del 7 maggio 2007 le Entrate hanno apportato diverse modifiche alle suddette scadenze, soprattutto in seguito alle proteste delle categorie contabili. Ulteriori modifiche sono state apportate dal D.P.C.M. del 31 maggio 2007. Pubblichiamo un calendario, ormai definitivo, dei nuovi termini delle principali scadenza fiscali relative alle dichiarazioni reddituali di giugno e luglio 2007.

IVA DEI SOGGETTI CHE NON HANNO PRESENTATO LA DICHIARAZIONE UNIFICATA

  • Versamento dell’imposta dovuta sulla dichiarazione annuale: 16 marzo 2007
  • Presentazione dichiarazione 2007 per il 2006 solo in via telematica: 10 settembre 2007

I contribuenti tenuti a presentare la dichiarazione unificata che non hanno eseguito il versamento dell’Iva annuale entro il 16.3.2007, possono effettuare tale pagamento entro il termine di scadenza per i versamenti derivanti dal Mod. Unico 2007, maggiorando il saldo Iva dello 0,40% per mese o frazione di mese a decorrere dalla suddetta data (art. 7, c. 1, lett. b), D.P.R. 542/1999).

PERSONE FISICHE SENZA PARTITA IVA O SENZA REDDITI DI PARTECIPAZIONE

  • Presentazione a banche e uffici postali: 2 luglio 2007
  • Trasmissione in via telematica: 31 luglio 2007
  • Versamento saldo imposte (IRPEF/IRAP) e contributi e 1^rata acconto: 18 giugno 2007
  • Versamento saldo e 1^rata acconto con maggiorazione 0,40%: 18 luglio 2007

PERSONE FISICHE CON PARTITA IVA (TITOLARI DI REDDITI D’IMPRESA E DI LAVORO AUTONOMO O REDDITI DI PARTECIPAZIONE) – PRODUTTORI AGRICOLI.

  • Trasmissione in via telematica entro il 25 settembre 2007
  • Versamento saldo imposte (IRPEF/IRAP) e contributi e 1^rata acconto entro il 18 giugno 2007 senza interessi
  • Versamento saldo e 1^rata acconto con maggiorazione 0,40% dal 19 giugno ed entro il 18 luglio 2007

SOCIETÀ DI PERSONE, SOCIETÀ TRA ARTISTI E PROFESSIONISTI, SOCIETÀ SEMPLICI E SOGGETTI EQUIPARATI. IRAP AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE.

  • Trasmissione in via telematica entro il 25 settembre 2007
  • Versamento saldo imposte (IRPEF/IRAP) e contributi e 1^rata acconto entro il 18 giugno 2007 senza interessi
  • Versamento saldo e 1^rata acconto con maggiorazione 0,40% dal 19 giugno ed entro il 18 luglio 2007

SOCIETÀ DI CAPITALI E SOGGETTI EQUIPARATI ED ENTI NON COMMERCIALI ED EQUIPARATI

  • Presentazione della dichiarazione in via telematica entro il 10 settembre 2007 in caso di esercizio solare e per i soggetti ires con esercizio non solare per i quali il termine ordinario scade tra il 1° maggio 2007 e il 9 settembre 2007; per gli altri soggetti ires con esercizio non solare, entro l’ultimo giorno del settimo mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta
  • Versamento saldo IRES/IRAP e 1^ rata di acconto entro il giorno 16 del sesto mese successivo a quello di chiusura del periodo d’imposta senza interessi; entro il 18 giugno 2007 per esercizi solari;
  • Versamento saldo e 1^rata di acconto con maggiorazione del 40% entro il trentesimo giorno successivo a quello di scadenza sopra indicato con gli interessi dello 0,40%; dal 19 giugno ed entro il 18 luglio 2007 in caso di esercizio solare .
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

8 thoughts on “Definitive le scadenze fiscali del 2007

  1. Pingback: Sbagliato il termine del 16 luglio nelle istruzioni dell’Unico 2007 « Ascom ConfCommercio Isola di Procida

  2. non è indicata la scadenza della trasmissione telematica per le dichiazioni modello UNICO delle società di capitale in regime di tassazione per trasparenza.
    Ciao.
    Francesco

  3. @ francesco mercurio

    L’osservazione è molto pertinente. La risposta, non trovando precisi riferimenti in disposizioni ministeriali può essere solo deduttiva. Per le persone fisiche senza partita IVA e senza redditi di partecipazione (tra cui, a mio avviso, sono compresi i redditi delle società di capitali in regime di trasparenza) il termine è il 31 luglio.
    Per tutti quelli che hanno redditi di partecipazione ( quindi anche i soggetti destinatari dei redditi in regime di trasparenza) il termine è il 25 settembre.
    Per le società di capitali il termine è il 10 settembre. A mio avviso, quindi, il termine per la trasmissione dell’unico delle società di capitali che abbiano optato per il regime di trasparenza è, comunque il 10 settembre, salvo il caso (che non riguarda le s.r.l.) di società di capitali in trasparenza partecipate da altre società di capitali per le quali andrebbe fatto un discorso a parte ma non certamente in questa sede.
    Ciao
    Giorgio Di Dio

  4. i soggetti non titolari di partita iva devono presentare la dichiarazione dei redditi entro il 02.07.2007, ma possono farla telematicamente entro il 25.09.2007?

  5. Rispondo a Carolina.
    I soggetti non titolari di partita IVA possono presentare la dichiarazione dei redditi in forma cartacea a banche e uffici postali entro il 2 luglio 2007 oppure possono trasmetterla telematicamente entro il 31 luglio 2007. Sta per uscire un DPCM che unifica le scadenze per la trasmissione di unico al 30 settembre, ma questo, probabilmente, riguarderà solo società di capitali, società di persone, persone fisiche titolari di partita iva e titolari di redditi di partecipazione. Attualmente, quindi, la trasmissione telematica per persone fisiche senza partita iva rimane al 31 luglio 2007.
    Ciao
    Giorgio Di Dio

  6. Pingback: Top Posts « WordPress.com

  7. non vi è indicata la proroga per le scadenze del 15 e 25 settembre al 30 settembre, successivamente prorogato al 01/10/2007.

  8. Rispondo a Michele
    Con il DPCM del 31/05/07, il ministero aveva rimodulato le scadenze relative alla presentazione delle dichiarazioni dei redditi relative all’anno 2006, prevedendo:

    – lo spostamento dell’invio telematico del modello Unico per le persone fisiche titolari di redditi d’impresa, di lavoro autonomo e di partecipazione al 25 settembre 2007

    – lo spostamento dell’invio telematico per tutti i soggetti Ires al 10 settembre 2007

    Con un ulteriore Decreto di recentissima emanazione è stata prevista un’ulteriore proroga al 1 ottobre 2007 per i soggetti beneficiari della proroga originaria.

    Le persone fisiche titolari di redditi d’impresa, di lavoro autonomo e di partecipazione e tutti i soggetti Ires potranno effettuare l’invio telematico entro il 01/10/07.

    Per gli altri soggetti è rimastala scadenza per l’invio di Unico 2007 entro 31 luglio 2007 (già trascorso).
    Il calendario pubblicato, che è datato 5 giugno 2007, non poteva, ovviamente, contenere queste ultimissime modifiche.
    Ciao
    Giorgio Di Dio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...