Convegno su sicurezza del lavoro, normativa antiriciclaggio, sistema Confidi.

Domenica 30 marzo presso l’aula consiliare del Comune di Procida, si è svolto un convegno formativo/informativo sulle ultime novità legislative relativa alla disciplina sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, sul decreto legislativo n.231 del 2007 e sul sistema Confidi.

L’incontro organizzato dall’Ascom Procida, dopo un breve saluto iniziale del suo Presidente Eugenio Michelino, che ha anche illustrato in poche battute l’attività di poco più di un anno della nostra associazione (vedi relazione a fondo pagina) ha visto succedersi i relatori sui diversi argomenti del convegno.

In particolare il nostro Giorgio di Dio, il noto professionista che collabora con l’Ascom Procida e in particolare con il nostro sito, sempre più sollecitato dalle tantissime questioni che gli vengono giornalmente proposte e alle quali offre sempre una grande e paziente attenzione, ha illustrato efficacemente il contenuto del decreto legislativo 231/2007, recante le nuove norme alla disciplina sugli assegni e vaglia bancari e/o postali, in particolare le caratteristiche che dovranno avere gli assegni bancari rilasciati dagli istituti di credito e quelle norme che dovranno essere osservate sia al momento dell’emissione che al momento della loro circolazione.

Di seguito è intervenuto il dott. Nello Reccia, responsabile dell’Ascom Provinciale per il “sistema Confidi“, il sistema di convenzioni e accordi di tipo consortile tra le Ascom territoriali, istituti di credito, Camera di Commercio ed altre associazioni professionali di categoria, che forniscono innanzitutto un’assistenza alle imprese attraverso la valutazione della loro situazione economico finanziaria, dell’organizzazione delle loro aziende, delle possibilità di sviluppo e di crescita, fino ad arrivare naturalmente alla possibilità di accesso ai diversi strumenti finanziari che i diversi soggetti coinvolti possono fornire per migliorare il lavoro delle imprese interessate.

Infine sono intervenuti i responsabili della C.s.a. S.a.p.i., Mena Martino e Ivan Iovino, con l’assistenza del dott. Martinisi, sugli aspetti più importanti della disciplina sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, di cui vi daremo menzione nei prossimi giorni.

Hanno partecipato con attenzione, nonostante la domenica e l’ingresso dell’ora legale, oltre un centinaio tra commercianti, artigiani, operatori turistici, piccoli imprenditori in genere, vivamente interessati sia delle cogenti novità legislative sia delle opportunità offerte dal sistema Confidi.

Nei prossimi giorni, sia attraverso il nostro sito che il contatto diretto cercheremo di illustrare il contenuto dell’incontro, che di dare risposta ed assistenza ai diversi quesiti posti dagli intervenuti all’incontro.Relazione del Presidente Ascom Procida.

Relazione del Presidente Ascom Procida

Un anno di attività dell’Ascom Procida:

In un anno di attività dell’Ascom Procida, molteplici sono state le iniziative, gli incontri, i confronti, gli eventi, gli accordi e molto altro, che il tutto non può essere in questo momento illustrato con compiutezza e che sta comunque a dimostrare che la ns isola offre un panorama di attività vario ed articolato che necessita di una continua assistenza sindacale di categoria.

In tutto questo periodo comunque vengono in evidenza alcune questioni che noi riteniamo debbano e possano essere affrontate con priorità lungo due direttrici principali:

  • da una parte azioni delle stesse imprese commerciali,
  • dall’altra interventi delle istituzioni politiche, economiche e sociali.

Lungo la 1° direttrice occorrono azioni per:

  1. migliorare la professionalità e la qualità dell’offerta commerciale e imprenditoriale
  2. migliorare la durata della stagione turistica attraverso iniziative delle stesse attività commerciali e turistiche
  3. necessità di aggregazione sia di tipo associativo che soprattutto di tipo consortile (centri commerciali naturali, consorzi di promozione, di acquisto, associazione commerciali e altro ….)

Lungo la 2° direttrice le istituzioni politiche,

  • (comune provincia regione e altro), economiche
  • (istituti di credito, assicurazioni ) le associazioni di quartiere, culturali, sociali, sportive, tutte sono sollecitate a fare ciascuno la propria parte.

In una fase come quella attuale di forte crisi politica, economica, sociale, non si può continuare a stare soltanto in posizione difensiva, come il cane che continua ad abbaiare inutilmente alla luna, ma occorrono scelte coraggiose di investimento innanzitutto su se stessi.

Chi ha scelto questo lavoro, ben sapendo delle difficoltà a cui andava incontro, che ogni instante della sua giornata lavorativa si trova a dover prendere decisioni che siano risolutive di vari problemi, come non si ferma di fronte a queste difficoltà così non può fermarsi di fronte a quello che accade oggi, ma deve reagire, deve rimboccarsi le maniche e puntare direttamente alle scelte essenziali.

Noi siamo i principali protagonisti e autori del ns destino professionale, senza se e senza ma, perseguendo con convinzione, entusiasmo e tenacia

LA REALIZZAZIONE DIGNITOSA DEL NOSTRO LAVORO.

Per cui, facendo seguito all’attività svolta finora, (di cui esiste ampia testimonianza anche sul ns sito www.ascomprocida.it , che ad oggi ha raggiunto il ragguardevole risultato di 500.000 contatti in poco più di un anno, proveniente quasi esclusivamente da fuori Procida) ci impegniamo a continuare lunga la strada già intrapresa, di continua assistenza sindacale per tutti i ns associati, di perseguire la loro formazione ed aggiornamento professionale (ben 7 corsi organizzati finora direttamente sull’isola e questo seminario di aggiornamento) di confrontarci con tutti quelli che siano disposti ad ascoltarci per il miglioramento delle territorio e delle ns aziende, nella convinzione che le scelte che noi crediamo debbano essere fatte siano innanzitutto migliorative della qualità della vita dei procidani e conseguentemente dei tanti ospiti che costituiscono tutti il ns bene primario.

In ultimo consentitemi un ringraziamento ai tanti associati, presenti e non, che con il loro impegno quotidiano cercano, tra tante difficoltà di portare avanti con onestà e passione il loro, il nostro lavoro, e che continuano a credere nella forza collettiva di una grande Associazione come l’Ascom Confcommercio.

Grazie a tutti

Procida 30 Marzo 2008

Presidente Ascom Procida

Eugenio Michelino


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...