“Tutto quello che avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me”.

Fonti: www.africamission.org

"La nostra è una Missione!!!".

“La nostra è una Missione!!!”.

“La nostra è una Missione!!!”, diceva un Peppino barbiere al proprio aiutante e che ripeteva  ad uno “scansafatiche ” come Totò nel film “Totò, Peppino e i fuorilegge”. Questo è il primo pensiero che ci viene in mente  quando parliamo con i volontari procidani di Africa Mission.  La vita come una Missione, ” An Africa Mission!!!” Più che mai di tragica, tremenda attualità.  Parlare e riparlare con loro sembra restituirci a tutte le nostre reali dimensioni di uomini d’occidente, nati e cresciuti, come dicevano i nostri avi e ripetono ancora i nostri genitori “nel ventre della vacca”. Ma c’è anche qualcosa di più di un ripetitivo senso di colpa momentaneo che può assalirci di fronte a simili espressioni, a simili parole, vicende, immagini, emozioni, che ci assalgono in questi giorni dopo i fatti di Lampedusa. Ci sono la luce degli occhi di questi volontari, Angelo, che mi accenna ai territori scoscesi e aridi delle colline ugandesi, di Mimì, che quando gli chiedo di Don Vottorione, fa un sospiro  talmente lungo e profondo da sostituire mille parole e la faccia sorridente di quel bambino sui manifesti e sugli inviti dell’imminente manifestazione.

Di queste e di molte altre storie potremo ascoltare nei tre giorni del Convegno Nazionale di Africa Mission, Cooperazione e sviluppo che si terrà a Procida i prossimi 4, 5 e 6 ottbre, con  incontri tra missionari e volontari della ong .

Con la cooperazione si riesce  ad attenuare il problema dell'acqua.

Con la cooperazione si riesce ad attenuare il problema dell’acqua.

Sul sito www.africamission.org le informazioni su questa ong, che opera anche a Procida.

Di seguito in breve alcune informazioni sull’ong e sull’imminente incontro A Procida:

Africa Mission – Cooperazione e Sviluppo, è una ong che da oltre trent’anni opera in Uganda, con l’intento di alleviare le sofferenze di una delle popolazioni più povere al mondo. Fondata da don Vittorio Pastori, la ong porta avanti l’opera e le missione del suo padre fondatore. Come ogni anno, da ormai diversi a questa parte, l’organizzazione si ritrova per il convegno, una sorta di resoconto di attività in essere e progetti in itinere. Diversamente dagli anni passati, quest’anno Africa Mission ha deciso di ritrovarsi a Procida, sull’isola tanto cara a Don Vittorio che durante la sua esperienza terrena ha avuto modo di visitarla più volte e toccare con mano l’operato e la bontà dei procidani. Una tre giorni di full immersion, dunque, che coinvolgerà gli attivisti ed i rappresentanti dell’organizzazione. Date del convegno, 4 – 5 e 6 ottobre prossimi. Significativo ed impegnativo al contempo, il titolo del convegno:”Tutto quello che avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, lo avete fatto a me”. Si parte il venerdì pomeriggio, dove si ritroveranno i vari gruppi della ong sparsi lungo il territorio nazionale. La giornata del sabato, sarà quella focale e fondamentale per l’associazione. Sabato 5 ottobre, infatti, si apriranno ufficialmente i lavori del 39° convegno nazionale. Al mattino, dopo la preghiera di apertura, si dibatterà dell’impegno della ong in Africa, con testimonianze di volontari e dirigenti della organizzazione. Interessante e ricco di spunti, sarà invece il programma del pomeriggio, dove a presenziare i lavori, ci sarà l’arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe. In serata, presso la località Marina Grande, i volontari della ong, daranno ampio respiro alle loro esperienze in terra d’Uganda. Il convegno, si concluderà la domenica, 6 ottobre, allorchè esponenti di varie religioni, si ritroveranno per una tavola rotonda dal titolo:”Beati i poveri”. Tra gli altri, sarà presente l’imam Yayha Pallavicini. Al termine dei lavori, sarà celebrata la messa di commiato ed al termine del pranzo domenicale, ognuno farà ritorno in terra natia.

Nel suo recente percorso, l’Associazione ha anche incontrato la solidarietà dei Comuni di Gabicce Mare, di Piacienza e dell’Organizzazione del Giro d’Italia che hanno donato ad Africa Mission 150 biciclette, raccolte in occasione del passaggio del Giro in questi Comuni , per le loro missioni in Uganda.

La “nuova tappa” della campagna di sensibilizzazione “La tua bici per l’Africa” è stata celebrata sabato 28 settembre a Gabicce Mare. Il prossimo appuntamento sarà Piacenza, sabato 12 ottobre,

Il progetto “La tua bici per l’Africa” ha ottenuto grande interesse dei cittadini e delle istituzioni locali. Anche il Comune di Riccione, infatti, ha donato 30 biciclette e la Protezione Civile di Fano ha collaborato alla raccolta.

Consegna da parte del Comune e dell'organizzazione del Giro D'Italia a Gabicce Mare.

Consegna da parte del Comune e dell’organizzazione del Giro D’Italia a Gabicce Mare.

Un grande risultato che sottolinea come la cooperazione tra cittadini e istituzioni faccia la differenza quando si parla di solidarietà. La festa si sposterà a Piacenza sabato 12 ottobre. Nella mattinata, le biciclette donate sfileranno per le vie del centro città e alle ore 12,00 i bagnini di Gabicce Mare arrostiranno e offriranno, in piazza Sant’Antonino, 100 chilogrammi di pesce azzurro. L’iniziativa è finalizzata alla raccolta di fondi per sostenere la spedizione in Uganda delle biciclette raccolte durante l’iniziativa.

Il direttore dell’Associazione  Ruspantini, ha sottolineato come questa esperienza abbia fatto nascere una vera amicizia fra la città di Gabicce e il Movimento Africa Mission-Cooperazione e Sviluppo:“Quando ci si incontra sulle vie della solidarietà nascono delle amicizie inattese che sono il segno di come davvero, un modo in cui la solidarietà fosse una prassi vissuta nel quotidiano, sarebbe un mondo migliore, un mondo più attento al destino di ogni suo figlio”.

Partecipare costa poco.

One thought on ““Tutto quello che avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me”.

  1. “Tutto quello che avete fatto a uno di questi miei fratelli più piccoli, lavete fatto a me.
    | Ascom Confcommercio Isola di Procida” was in fact a
    good post. If solely there was a whole lot more sites such as this excellent one
    on the actual web. Anyhow, many thanks for your precious time, Ollie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...