Il tempio della lira!

Fonti: La Repubblica.

Una collezione che potrebbe far gola anche agli esperti ladruncoli in bianco e nero. Ma in verità c’è sempre qualcosa di lirico nelle parole di “Don Peppino” Righi, quando parla delle sue passioni. Un lirismo che questa volta si è trasformato in monete e banconote esposte a partire da questa mattina presso la Galleria Nappa , a Marina Grande, nell’ambito delle manifestazioni legate alla festa del vino di quest’anno.

Un’ esposizione parziale di una raccolta iniziata quando aveva 10 anni e che l’ha portato ad accumulare oltre 13.000 pezzi.  Un instancabile Paperone,  da sempre alla ricerca della moneta mancate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...