Il concerto di Enzo Avitabile e Bottari a Procida

Fonte: ProcidaMia

SERATA DI MUSICA E CALORE A MARINA GRANDE…..GRAZIE ASCOM !!

Pioggia, tempo incerto e nuvoloni non hanno fermato la solarità di Enzo Avitabile. Il cantante partenopeo si è esibito la sera del 29 settembre alla Marina grazie allo spirito di intraprendenza dell’ASCOM Eventi , nell’ambito della manifestazione”La provincia di Napoli in vetrina“.

Molte persone sono state fermate dal cattivo tempo, altre sono andate via pensando che il concerto fosse saltato….ma quando tutto sembrava perso Avitabile è salito sul palco con la sua band e ha dato inizio allo spettacolo. Non si può dire che sia un cantante political correctly (l’ha detto lui stesso), è tutto anima e fisicità. Avitabile incitava il pubblico, lo blandiva, lo prendeva in giro pur di coinvolgerlo…e alla fine c’è riuscito: la Marina era riscaldata dall’energia delle persone che ballavano!

Continua a leggere

Il Vento del Cinema – quinta edizione: a settembre dal 20 al 24

Il programma della quinta edizione de Il Vento del Cinema offre una ricca proposta di opere cinematografiche: anteprime internazionali, rarità riscoperte e restaurate provenienti da cineteche e archivi, grandi classici legati al tema dell’anno, Afterlife, opere scelte insieme con i registi e i pensatori presenti al Festival.

Inoltre, nei tre pomeriggi centrali (21-23 settembre), anche quest’anno avranno luogo le jam session, veri e propri happening informali in cui registi, pensatori, autori, critici, giornalisti, studenti e pubblico, nel dialogo con Enrico Ghezzi, porteranno il proprio contributo alla discussione sul tema dell’edizione, Afterlife, interagendo con il flusso di immagini non-stop che provoca e guida i pensieri.

Continua a leggere

Feste e sagre non devono puntare solo a fare cassa

Fonte: Confcommercio Verona

Da alcuni anni il periodo che va da fine luglio a settembre si caratterizza per un fiorire infinito di sagre, feste, raduni svolti nei luoghi più impensati della durata di due o più settimane in cui il “piatto forte” è il funzionamento, continuo ed immancabile, degli stands gastronomici: lo denuncia in una nota Confcommercio Verona.

Queste iniziative, la cui filosofia dovrebbe poggiare sulla valorizzazione dei prodotti e delle tradizioni locali, in realtà – sottolinea il presidente di Confcommercio Verona Fernando Morandoperseguono spesso un unico obiettivo: fare cassa attraverso la somministrazione di alimenti e bevande. Certo, non si può fare di ogni erba un fascio. Vanno distinte le iniziative con finalità sociali, rispetto a quelle organizzate da gruppi privi di radici territoriali che mirano solo a racimolare quattrini, distribuendo salamelle e bicchieri di vino e talora non rispettando le svariate regole e normative in tema di igiene, quiete e salute pubblica, sicurezza. E’ contro questo tipo di impresa “mordi e fuggi” che la nostra associazione punta il dito, forte delle numerose proteste della sua base associata“.

Gli esercenti – conclude Morandosi chiedono se valga allora la pena qualificare le proprie imprese investendo ingenti risorse per dare una sempre maggiore risposta al consumatore. E se valga la pena elaborare piani di autocontrollo igienico sanitario, documenti sulla tracciabilità circa l’origine e la provenienza dei cibi quando nelle feste, di qualsiasi estrazione esse siano, queste regole non sembrano essere rispettate. Anche il consumatore dovrebbe vigilare e pretendere garanzie sul pieno rispetto delle regole, visto che c’è di mezzo la sua salute“.

Musica e cultura martedì 7 agosto in P.zza Marina Grande.

Il prossimo 7 Agosto 2007 in Piazza Marina Grande l’Ascom Procida e Il Centro Commerciale Naturale “Borgo Sent’Co” organizzano una ricca serata di musica e cultura.

Alle ore 20:30 il Gruppo di Lettura di Procida “Libriamoci” presenta il libro “L’amore è un dio” di Eva Cantarella, edizioni Feltrinelli, con la partecipazione dell’autrice. Un breve escursus sull’amore, eros e sentimenti attraverso la ricostruzione divertita e appasionata di una grande studiosa del mondo antico.

A seguire si esibirà il gruppo musicale Antigua Drummeria in un ensamble di percussioni “In viaggio nella musica napoletana“.

“Mi ci gioco l’Isola” – Venerdì 29 e sabato 30 Giugno Ascom e ArciRagazzi Roma a Piazza Marina Grande

Mi ci gioco l’isolaI prossimi venerdì 29 e sabato 30 giugno l’Ascom Procida, il Borgo Sent’Cò e l’Arci Ragazzi di Roma, con il Patrocinio del Comune di Procida, daranno vita presso Piazza Marina Grande dalle ore 16:00 in poi alla manifestazione “Mi ci gioco l’Isola“, una fitta serie di giochi e spettacoli rivolti ai bambini e non solo.

In particolare attraverso il Ludobus, un furgone con all’interno diversi tipi di giochi, gli animatori dell’Arci Ragazzi di Roma, tra cui anche il procidano Paolo Meglio, allestiranno un Castello Gonfiabile, un Gioco di Scivoli di originale creazione, service audio e luci per animazione, teatro dei burattini, angolo morbido per i più piccoli.

A questo si aggiunge il programma di animazione della durata di 4 ore circa degli operatori composto da baby dance, caccia al tesoro, spettacolo di animazione e burattini, giochi di piazza con il coinvolgimento anche degli adulti.

Lo spettacolo sta riscuotendo grande successo nelle diverse città dove si svolge, con numerosissima partecipazione soprattutto di bambini, che prendono letteralmente d’assalto ogni gioco allestito per andare via soltanto a chiusura della manifestazione.

Pertanto l’invito che rivolgiamo a grandi e piccini, a mamme e bambini, ed anche ai papà è a non lasciarsi sfuggire quest’opportunità .

Software Libero: un bene comune

Il 15 Giugno ore 9-19 presso Santa Maria La Nova (Napoli)
Manifestazione a sostegno della proposta di Legge Regionale che introduce il software libero nella Pubblica Amministrazione.

Ogni anno le Pubbliche Amministrazioni del nostro paese sprecano enormi somme di denaro per comprare licenze d’uso di programmi che spesso si potrebbero avere addirittura gratis.
La manifestazione, organizzata da una rete di associazioni della società civile, intende divulgare la cultura del software libero e consisterà in due parti.

La mattinata sarà dedicata a seminari e approfondimenti tra cui:

  • install fest, installazione gratuita di GNU Linux e di programmi liberi;;
  • retrocomputing, ovvero come fare in modo che i vecchi computer anziché pericolosi residui inquinanti continuino ad essere utili;
  • introduzione all’uso dei programmi liberi.

Il pomeriggio sarà dedicato al dibattito sulla proposta di legge del consigliere Scala; che se approvata porterebbe la Campania, prima regione del Sud, nel novero delle regioni ‘virtuose’ di cui fanno già parte:
Trentino Alto Adige, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Umbria.

Continua a leggere

Programma delle manifestazioni dell’Associazione Vivara del mese di Giugno

L’associazione Vivara, ONLUS, è stata fondata a Napoli nel 1997 ed ha tra i suoi scopi principali quello di far conoscere le piccole isole, in particolare quelle italiane.
Per diffonderne la storia, le tradizioni, il patrimonio naturalistico e i caratteri architettonici unici che sono riuscite a preservare.
L’intento è di incoraggiare un turismo più maturo che superi i confini della stagione balneare e che sia, quindi, più discreto nei confronti degli abitanti e più rispettoso delle bellezze del posto.
Far scoprire le isole dunque, dove solo lì si può trovare quella sensazione di solitudine mista a libertà, soprattutto in primavera, autunno e inverno quando esse si riappropriano della loro identità.
L’attività dell’associazione, che è anche educativa, è svolta attraverso 7 programmi. Tutti hanno il nome di una piccola isola – cercato non casualmente ma con specifica pertinenza di ideale.

Leggi il programma

La Provincia di Napoli si apre all’Ascom Procida

Oggi nell’incontro avvenuto presso l’edificio della Provincia di Napoli tra l’assessore provinciale al turismo e al commercio, Giovanna Martano e i vertici dell’Ascom Procida, con in testa il suo Presidente Eugenio Michelino, si sono poste le basi per una proficua collaborazione istituzionale al fine di organizzare insieme le linee per un rilancio promozionale dell’isola.

Continua a leggere

“U’ viso U’ viso ” e non solo

Venerdì 27 aprile presso il Bar Roma si è svolto il secondo incontro dedicato ai libri, nell’ambito delle manifestazioni “Procida in festa” organizzate dall’Ascom Procida.
Questa volta si è trattato di una riproposizione del libro “U’ viso U’ viso” di Giacomo Retaggio.
La serata ha visto la felice combinazione di più eventi nel segno della cultura, storia, arte e degustazione, con l’iniziativa della Galleria Nappa del “Quadro vivente”, una coinvolgente esperienza artistica collettiva interamente dal vivo frutto della capacità e alla vena ispirata di Luigi Nappa e Rosalinda Esposito, per poi proseguire con la riproposizione del libro presso i tavolini del Bar Roma, che per l’occasione , oltre ad uno splendido allestimento organizzativo ha offerto a tutti i presenti le proprie prelibatezze (lingue, granita, gelato e profitterol) a base di limone di Procida, frutto dalla sapiente e raffinata regia dei due titolari Michele e Ignazio.

Continua a leggere

Il fantastico mondo di Romolo Runcini

Venerdì 21 Aprile, nell’ambito delle manifestazioni “Procida in Festa“, una serie di iniziative organizzate dall’Ascom di Procida ed i Centri Commerciali Naturali di Borgo Marinaro Marina Chiaolella, Borgo P.zza dei Martiri, P.zza Olmo e Borgo Sent’Co che si svolgono dal 20 Aprile al 1° Maggio, è stato presentato il libro “Il fantastico in arte e letteratura dal simbolismo al realismo” del Prof. Romolo Runcini, edizioni La Città del sole.
Di fronte ad un numeroso pubblico di amici e lettori interessati, con la splendida organizzazione del Bar Dal Cavaliere, che per l’occasione ha offerto a tutti gli intervenuti un piccolo buffet di propria produzione, si sono alternati gli interventi di presentazione del libro, dapprima Franco Ambrosino ha introdotto l’evento chiarendo che tra l’altro questa presentazione costituisce una sorta di primato: il primo libro presentato al bar Dal Cavaliere e la prima volta che viene presentato un libro del prof. Runcini a Procida, per poi fare alcuni cenni sull’autore e sul libro.

Continua a leggere